P. Rumiz
“Maps aren't
necessary to orient yourself,
but to dream about the voyage
on the months before the departure”

Sentiero da Sella Somdogna - Ric. Alpini BTG Gemona – Jof di Miezegnot

Da Dogna si segue in auto la rotabile per Sella Somdogna (mt 1.397), dove si parcheggia. Si percorre brevemente la carrareccia che consente di raggiungere la vicina malga di Somdogna (mt 1.430). Si prosegue ora su sentiero che attraversa un bosco di faggi ed abeti uscendo in una conca prativa che conserva ancora i resti di un vecchio villaggio militare utilizzato durante la Grande Guerra. Uno di questi fabbricati denominato ricovero Battaglion Gemona (mt 1.890) funge da bivacco (sempre aperto ed incustodito). Dal ricovero sale ora il ripido sentiero che percorrendo il crestone Sud/Ovest raggiunge la panoramica vetta del Jof di Miezegnot ( mt2.087). Da qui si può ammirare l’imponenza del versante settentrionale del Jof di Montasio e, verso Est, il crestone del Montasio, le cime Castrein, il versante Ovest dello Jof Fuart che precipitano nella val Spragna. Il ritorno si svolge lungo la medesima via. Escursione che permette di osservare con rispetto le testimonianze delle vicissitudini vissute in prima linea dai soldati italiani durante la prima guerra mondiale.   

Dislivello: in salita 700 mt

Tempi di percorrenza:  15’ fino alla M.ga Somdogna – h 2 M.ga Somdogna /Jof di Somdogna

h 1.30 Jof di Somdogna/Sella Somdogna

Tot in salita h 2.15  Discesa h 1.30

Difficolta: E

Segnavia CAI : 609

Attrezzatura: da escursionismo con adeguato abbigliamento per media montagna.

Recapito Soccorso Alpino  Stazione di Moggio Udinese: 3355965613 - 3355965614

Foto:  Max Maraldo (Archivio Palazzo Veneziano)

Telefono+39 335 5965613 - +39 335 5965614
Posizione46.462197199, 13.4504286442